GESTIONE DELLO STRESS

 

Le nostre giornate sono spesso costellate da impegni che ci fanno vivere in una perenne sensazione di mancanza di tempo. A questa si aggiungono tensioni famigliari, pressioni su lavoro, precarietà, bollette da pagare: tutti questi sono stressor, ovvero fattori e agenti stressanti. Lo stress non è solo qualcosa di esterno che ci assale, ma è anche l'incapacità di rispondere in modo funzionale alle continue richieste dell’ambiente causando in noi un senso di affaticamento e di esaurimento. Quando il nostro sistema va in tilt si sviluppano nervosismo, disturbi gastrointestinali, dolori muscolari e mal di testa fino a disturbi d’ansia e depressione. Risulta pertanto necessario definire il problema, ristrutturare i pensieri disfunzionali e apprendere tecniche comportamentali per ridurre lo stato di attivazione corporea.

Quali benefici?

  • Riduzione dello stress percepito

  • Miglioramento della gestione dei disturbi gastrici e intestinali

  • Riduzione della tensione, del dolore muscolare e delle cefalee muscolo-tensive

  • Diminuzione dell’irritabilità e della rabbia   

  • Aumento delle difese immunitarie

  • Miglioramento della qualità del sonno

  • Aumento della concentrazione e della capacità di problem solving

  • Prevenzione dall’ansia e dalla depressione

GESTIONE DEL SONNO

 

Il sonno è uno dei più importanti bisogni dell’essere umano che preserva l’organismo dai danni provocati dall’affaticamento. Il corretto riposo poi previene lo stress, l'agitazione, l’aggressività, l’ansia e la depressione e altre problematiche psicologiche. Infine, ostacola l’avanzare di malattie degenerative del cervello come l’Alzheimer. Si conta che circa un terzo della popolazione adulta riferisca problemi transitori relativi al sonno mentre il 15% presenta problemi cronici. Difficoltà ad addormentarsi o risvegli notturni/anticipati al mattino hanno spesso una ricaduta negativa sul nostro funzionamento quotidiano. Risulta pertanto necessario definire il problema, ripristinare una corretta igiene del sonno e riequilibrare questo fondamentale momento della nostra vita.

Quali benefici?

  • Riduzione della sonnolenza e della stanchezza

  • Riduzione dell’irritabilità e dell’instabilità dell'umore

  • Aumento della concentrazione e della capacità di problem solving

  • Aumento delle difese immunitarie

  • Prevenzione dallo stress, dall’ansia e dalla depressione

Copyright © 2019 Simone Mario Spadarotto

Tutti i testi contenuti nel sito non possono essere copiati senza autorizzazione.